Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2017

Rabbia cronica, consigli per gestirla al meglio

Quel momento in cui senti che stai per perdere il controllo, un calore sale violento alla testa, il cuore comincia a battere forte e… no, non stiamo parlando di amore, ma di rabbia!

Chi non è mai stato colto da un attacco improvviso d’ira, per esempio mentre si trovava imbottigliato nel traffico, perché era in forte ritardo ad un appuntamento o per via di una notizia, una situazione o un atteggiamento irritante?

La rabbia fa parte delle emozioni umane e, come tutte le emozioni, scatena nell’animo una serie di reazioni che poi si ripercuotono inevitabilmente anche sull’organismo.

Un’esplosione di rabbia scatena una serie di risposte a livello fisiologico: la più comune e immediata è un aumento della pressione sanguigna, ma una collera trattenuta a lungo può anche determinare, col tempo, patologie più serie come infiammazioni a livello dell’apparato digerente, gravi irritazioni della pelle, malattie di varia natura.

Situazioni emozionali che generano sentimenti di rabbia

Il più delle vo…