Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2020

La Legge di Attrazione e il Gioco dell'Abbondanza

Che differenza c'è tra sperimentare perché si crede, e credere perché si è sperimentato? Nessuna, quando si parla di legge di attrazione.  Al di là del parere di personaggi autorevoli, di autori di noti best seller o della stessa scienza, ognuno di noi ha la possibilità di usare la propria mente critica per valutare, mettere in discussione e, laddove sia possibile, verificare e constatare di persona l'attendibilità di un concetto. Viviamo in un mondo di infinite possibilità che ci sprona continuamente a metterci in gioco, a mantenerci aperti a tutte le opzioni possibili.  Alla fine, non dimentichiamolo, La verità è quella che vivi tu sulla tua pelle (e questo vale per qualsiasi cosa, non solo per la legge di attrazione!).  Prendi ad esempio i bambini: quando dici ad un bambino “non toccare perché scotta”, “attento che ti tagli”, “non correre che cadi” ci sono buone probabilità che non ti darà ascolto. Il bambino ha bisogno di verificare direttamente con i suoi cinque sensi, è c