Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

5 Strategie per Gestire un Ricatto Affettivo

Il ricatto affettivo è una forma di manipolazione psicologica molto comune, che richiede la presenza di due ruoli: una persona che che fa delle richieste ed esercita pressioni (il ricattatore) ed un’altra che subisce le pressioni e viene indotta a “cedere” per allentare la tensione.

Talvolta, entrambe le persone coinvolte nel rapporto affettivo (genitore-figlio, marito-moglie, amici, dipendente-datore, colleghi di lavoro, fratelli …) usano il ricatto per riuscire ad ottenere ciò che desiderano.

Quando si è vittima di un ricatto affettivo, in genere si provano sensazioni come disagio, fastidio, si percepisce che qualcosa non sta andando per il verso giusto o in qualche modo ci si sente violati nella propria libertà d’azione.

Come è possibile capire se il ricatto si è insinuato in una relazione affettiva che stai vivendo?

Cercando di valutare la situazione dal punto di vista di un osservatore esterno, e verificando se sono presenti dei presupposti. Si può parlare di una forma di ricatto…

Ansia e Panico: Come gestire una crisi in 5 mosse

Ansia, crisi di panico, momenti di angoscia … arrivano all'improvviso e ci colgono il più delle volte impreparati. In quei momenti la mente sembra fuori controllo, i pensieri si susseguono in modo frenetico e disordinato e le facoltà di ragionamento si annebbiano.  Ci sentiamo impotenti, paralizzati, completamente in balìa del terremoto che sta per abbattersi nel nostro corpo. Perdere il controllo di se stessi in generale non è mai un’esperienza piacevole, a meno che non sia provocata intenzionalmente … ma la perdita di controllo conseguente a una crisi di panico si rivela come una delle esperienze più spaventose e traumatizzanti che si possano vivere: si sperimenta la paura della morte, e in effetti una tra le sensazioni più comuni è proprio quella di essere sul punto di morire. Come si può imparare a gestire un momento così delicato mentre ci sentiamo così psichicamente fragili? Ti propongo 5 strategie di pronto intervento a cui ricorrere nel momento in cui senti che sta per arriva…

Dolori Mestruali: E' Possibile Guarirne?

Quest’articolo è dedicato all’universo femminile e, in particolar modo, a tutte quelle donne che soffrono di dismenorrea, ovvero “sindrome da dolori mestruali”.

La dismenorrea è un disturbo che affligge un’elevata percentuale della popolazione femminile in età fertile: compare poco prima dell’arrivo del ciclo o nei primi giorni di flusso mestruale e si manifesta con contrazioni dolorose di forte intensità che interessano la regione pelvica e l’addome. Talvolta i dolori mestruali possono essere così forti da costringere a letto o comunque compromettere lo svolgimento delle normali attività quotidiane.

Il ricorso ai farmaci è il rimedio più comune, quando si ha paura che il dolore impedisca di affrontare una giornata di impegni o si ha necessità di liberarsi il prima possibile dei fastidiosi crampi per poter riprendere quanto prima le attività sospese. Tuttavia, si tratta pur sempre di un rimedio sintomatico e, trattandosi in genere di antinfiammatori, non si escludono fastidiosi effet…